When and Where to Go | Où et quand partir | Wohin und wann reisen | Dove e quando partire | Dónde y cuándo salir | Onde e quando partir

 
       
Tanzania


cittàGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Dar es Salaam


Tanzania


Dove e quando a viaggiare

Il clima divide l'anno in due stagioni principali: la stagione secca, da maggio a ottobre e la stagione delle piogge da novembre ad aprile. Quest'ultimo però è diviso in due periodi, una stagione delle piogge leggera nel mese di novembre e dicembre, e una stagione delle piogge più pesante a marzo e aprile.

Le temperature più alte si avvertono tra dicembre e febbraio e dipende dalle aree geografiche: l'altopiano interno è caratterizzato da un clima più tropicale mentre la costa da un clima di tipo equatoriale. La stagione secca è un momento molto piacevole per visitare la Tanzania, ma meno favorevole per scoprire gli animali del Serengeti.

 
Tanzania : mappa


 



Cosa fare in Tanzania ?


Un regno animale pieno di natura selvaggia; Tanzania ci riportano alle origini del genere umano. Tuttavia, prima di avventurarsi in parchi nazionali, Dar Es Salaam, la capitale, vi sorprenderà con la sua diversità di culture: il porto con i suoi dhow e navi da carico, il mercato Kariakoo, il museo nazionale, i giardini botanici e la Oyster Bay spiaggia sono alcuni luoghi migliori da visitare.

Kilimanjaro Parco è ovviamente una tappa fondamentale del viaggio: Il vulcano mitica con il suo nevi eterne, circondato da foreste abitate da leopardi, bufali e gli elefanti, serve come sfondo per incredibile, ma difficile, escursioni.

Altro luogo leggendario è il Parco Nazionale del Serengeti: Ci si può ammirare lo spettacolo indimenticabile della migrazione di gnu, ma anche giraffe e leoni. Non dimenticare il binocolo.

L'isola di Zanzibar è un'altra attrazione insindacabile della Tanzania: Una passeggiata attraverso la città vecchia di Stone Town, con i suoi bazar e moschee, una visita al palazzo Marhubi, la Foresta Jozani, fare una sosta sulle sue spiagge paradisiache, scoprire il cantiere dhow Nungwi e delfini a Kizimkazi; tutto vi lascerà con ricordi meravigliosi.

 

Tanzania : Le basi


L'aeroporto di Dar Es-Salaam è servito da diverse compagnie aeree.

È richiesto un visto.

La moneta in circolazione è lo scellino della Tanzania.

Il budget necessario sarà abbastanza ragionevole se non si include i parchi biglietti nazionali. Si può mangiare un pasto medio per circa 5 e trovare una camera doppia per 30. Tuttavia, i costi di ingresso parchi di circa 50: Non dimenticare di includere questo nel vostro budget!

In relazione alla salute, la vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria e anche le vaccinazioni contro il tifo normali, l'epatite A, meningite e rabbia. Adottare misure per proteggersi dalla malaria, bere acqua in bottiglia o bollita, lavarsi le mani prima di toccare cibo, bucce di frutta e verdura ed evitare molluschi e prodotti lattiero-caseari.

Per il trasporto verso l'interno, ci sono piccoli aerei che visitano i parchi nazionali, così come gli autobus.

Oggetti popolari da portare a casa come souvenir: caffè, sculture in ebano, gioielli in vetro colorato, pietre dure, tubi, spezie, tessuti tradizionali, ceramiche e oggetti in pietra ollare.








Où et quand partir - When and Where to Go - Wohin und wann reisen - Dónde y cuándo salir - Dove e quando partire - Onde e quando partir