When and Where to Go | Où et quand partir | Wohin und wann reisen | Dove e quando partire | Dónde y cuándo salir | Onde e quando partir

 
       
Suriname


cittàGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Paramaribo


Suriname


Dove e quando a viaggiare

Il paese soffre clima equatoriale. La temperatura media è di 28 ° C, ma l'anno ha due stagioni delle piogge (uno da novembre a febbraio e la seconda da aprile ad agosto) e due stagioni secche (la prima in settembre e ottobre, e l'altro in marzo e aprile). E 'caldo e umido nell'entroterra che sulla costa. Il periodo migliore per visitare il Suriname è tra settembre e novembre.

 
Suriname : mappa


 



Cosa fare in Suriname ?


Quasi completamente coperta da giungla, il paese porta i suoi abitanti principalmente sulla costa. La capitale, Paramaribo, è stato costruito nel 17 ° secolo sulle rive del fiume omonimo, e si scopre con piacere la sua graziosa architettura coloniale, con le sue case bianche e nere intorno alle piazze. Molto vivo, ha una popolazione etnicamente diversificata, e sinagoghe e moschee coesistono lì senza problemi. Ci sono molti ristoranti, caffetterie, e il centro storico è stato classificato dall'UNESCO. Da vedere: il Palazzo Presidenziale, la Cattedrale di San Pietro e Paolo tutto il legno, templi indù, mercati, Fort Zeelandia e il suo museo. Il paese abbonda di fiumi e torrenti esplorarli in canoa! Si può scendere il fiume Tapanahoni che è un affluente del Maroni, su cui devi passare diversi rapide prima di arrivare nella zona in cui la gente ha visto il Wajana. Ci sono altre cascate da non perdere: quelli di Anora a Wonotobo, e Raleigh. Avventurarsi nel Central Suriname Nature Reserve, nel centro del paese, che consiste in una fitta foresta pluviale, dove la vegetazione è re, con paesaggi affascinanti. Un altro prenotazione per visitare il Galibi, il confine della Guyana, dove le tartarughe marine vengono a deporre le uova sulla spiaggia. Monte Kasikasima si affaccia sulla foresta pluviale e potrebbe essere l'occasione di una entusiasmante avventura tra escursioni e gite in canoa. E anche, ha perso nella giungla, scoprire il villaggio amerindi di Palumeu.
 

Suriname : Le basi


È richiesto il visto per entrare nel paese. È inoltre necessario avere il biglietto di ritorno. La valuta è il fiorino essendo del Suriname (GIS). In aereo, non vi è alcun volo diretto dalla Francia, si deve passare attraverso Cayenne, poi su strada, o di fermarsi ad Amsterdam, allora si terra presso l'aeroporto internazionale Johan Adolf Pengel, a 40 chilometri da Paramaribo. Nel paese, non ci sono quasi strade, ma la maggior parte dei brani, solo per andare 4x4: quindi non vi è la navigazione sui fiumi, o voli nazionali, tranne sulla costa, dove si può facilmente trovare i taxi minibus condivisi. Salute: vaccinarsi contro la febbre gialla (che è obbligatorio), il tifo e l'epatite A e B. E 'meglio seguire un ulteriore trattamento contro la malaria. Bere solo acqua in bottiglia e mangiare il vostro cibo cotto. Sicurezza: Per i viaggi nella giungla, deve essere accompagnato da una guida. Evitare di viaggiare di notte in città al di fuori delle zone turistiche, e tanto meno al di fuori della città. Shopping: Troverete gioielli in oro, mestieri tradizionali, ma anche una vasta gamma di spezie.







Où et quand partir - When and Where to Go - Wohin und wann reisen - Dónde y cuándo salir - Dove e quando partire - Onde e quando partir