When and Where to Go | Où et quand partir | Wohin und wann reisen | Dove e quando partire | Dónde y cuándo salir | Onde e quando partir

 
       
Guinea-Bissau


cittàGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Bissau


Guinea-Bissau


Dove e quando a viaggiare

Il clima è tropicale, caldo e umido con precipitazioni abbondanti. L'anno è diviso in due stagioni: la stagione secca da dicembre a maggio, quando l'harmattan, e la stagione delle piogge tra giugno e novembre, dove il vento proviene da sud-ovest. E 'bello visitare la Guinea-Bissau durante la stagione secca.

 
Guinea-Bissau : mappa


 



Cosa fare in Guinea-Bissau ?


Così si può scoprire con stupore le 88 isole dell'arcipelago Bijagos, popolati da diversi gruppi etnici di tradizioni quasi intatte. Elencati nel patrimonio Unesco, le isole ospitano una fauna unica e flora marina e specie terrestri, come l'ippopotamo marino. Alcune di queste isole sono la patria di molti turisti, come Bubaque o Caravela, mentre altri rimangono riservate e raramente visitati, come ad esempio Canhabaque. La vegetazione che vi cresce, formaggio e fiammeggiante, che ospita rare scimmie. Sulla terraferma, è particolarmente intorno al Rio Corubal che si concentrerà tue scoperte: villaggi autentici, cascate Cusselinta, scimmie e uccelli. È anche possibile passeggiare nella capitale Bissau, dove i permessi contesto politico, segnati da tracce del suo passato coloniale, e offre un mercato pieno di animazione e colori, come Bafata un po 'più a est.
 

Guinea-Bissau : Le basi


È richiesto il visto per entrare nel paese. La moneta è il franco CFA. Per visitare la Guinea-Bissau, la soluzione più semplice è quella di prendere un volo per Dakar e Bissau quindi unire o per un volo da Senegal Airlines (costoso!) O in taxi Bush a Ziguinchor e poi in autobus fino a Bissau. Per spostarsi in tutto il paese, il taxi di Bush è la soluzione migliore: nonostante la sua lentezza soprattutto nella stagione delle piogge e la sua molto denso traffico, è economico e, soprattutto, non ha concorrenti, perché gli autobus sono estremamente rari. Sarà inoltre probabilmente necessario utilizzare dei traghetti e vari barca per attraversare i molti fiumi e di andare al Bijagos. Il budget: data la mancanza di turismo organizzato, il bilancio richiesto è molto basso, all'altezza del livello di comfort proposto. È possibile trovare una camera doppia per meno di € 10 e € 30 città con un po 'più di comfort. Si può anche facilmente dormire con la gente del posto. Come per il cibo, si mangia per € 2 piccoli ristoranti locali. salute domanda, hanno l'obbligo di essere vaccinati contro la febbre gialla, ma è anche altamente consigliabile avere le sue vaccinazioni classiche e aggiungere quelli contro la meningite meningococcica, il tifo e l'epatite A e B. prendere come un trattamento contro la malaria. Bere solo acqua in bottiglia o acqua bollita e lavare accuratamente il cibo. Per quanto riguarda la sicurezza, Bissau e la sua periferia dovrebbero essere evitati dato il numero di attacchi armati, ma anche a causa di scontri politici. Evitare anche il confine con il Senegal. Non si muovono di notte, soprattutto se si è da soli. Shopping: si dovrà accontentarsi del solito artigianato, zucche, tessitura o strumenti musicali, perché non vi è alcun commercio per i turisti.







Où et quand partir - When and Where to Go - Wohin und wann reisen - Dónde y cuándo salir - Dove e quando partire - Onde e quando partir