When and Where to Go | Où et quand partir | Wohin und wann reisen | Dove e quando partire | Dónde y cuándo salir | Onde e quando partir

 
       
Congo


cittàGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Brazzaville


Congo


Dove e quando a viaggiare

Il clima divide l'anno in quattro stagioni: tra ottobre e dicembre, la lunga stagione delle piogge, che dà piogge frequenti e temperature comprese tra 25 e 35 ° C; tra gennaio e febbraio, la breve stagione secca con poca o nessuna pioggia a tutti, e una temperatura che può superare i 35 ° C; poi i brevi piogge in marzo e aprile, di nuovo con piogge frequenti e temperature intorno ai 30/35 ° C o più; Infine, la lunga stagione secca da maggio a settembre e dà pochissima pioggia, ma temperature più moderate tra 18 e 25 ° C. Non ci saranno quindi consigliato di evitare i mesi di aprile e novembre per visitare il paese nelle migliori condizioni, la migliore mesi sono da giugno a settembre, con un periodo di pioggia dolce e poco.

 
Congo : mappa


 



Cosa fare in Congo ?


Situato in Africa centrale, il Congo è posto sull'equatore e ha una linea costiera di 170 km di lunghezza. E 'anche molto ricco di corsi d'acqua, a cominciare dal fiume Congo, che lo rendono un paese molto fertile, le cui fitte foreste offrire legni rari come il mogano o okoumé, e una variegata fauna. La sua popolazione è quasi 4 milioni di abitanti, con più della metà di loro sotto l'età di vent'anni. Scoprirete villaggi molto autentici, siti storici e una varietà di paesaggi: spiagge di sabbia cosparso di alberi di cocco come Indian Point, cascate Loufoulakari, gole Diosso, parchi nazionali come Odzala o Léfini. Ma si può anche visitare musei o Croce Cona Kinkala, e godere di spettacoli di danze tradizionali. A Brazzaville, la capitale, si studierà una città colorata e verde, che si estende a 10 km lungo il fiume Congo: per vedere la Basilica di Sainte-Anne del Congo con il suo tetto che tonalità di verde variano in base alla luce del giorno; Cattedrale del Sacro Cuore, dove si può ammirare la vista sul centro della città e Kinshasa; Poto-Poto scuola di pittura; i laboratori di scultura e ceramica in tutta la città, così come i mercati e vecchi quartieri. Vicino a Brazzaville, molti siti sono degni di nota: l'Albero Mille foglie, buco Nghéla, il Museo di feticci, per esempio. Indietreggiando verso nord, i vassoi Batékés ospitano il Lago Blu, in una valle impressionante e la riserva già citato il Léfini con i suoi elefanti, bufali, ippopotami, gazzelle, scimmie, antilopi ... La Valle del Niari su di esso è il luogo di vita di pigmei sono nascosti con cura. Sono inclusi anche grotte intorno al lago Moukombo e cade Bouenza alto 65 metri, e il ponte viti che attraversa il Ogoue. Da non perdere il porto di Loango, registrato presso l'UNESCO, che ha visto imbarcarsi migliaia di schiavi africani in America. Infine, sulla costa atlantica è costruita la seconda città più grande, Pointe-Noire, offre molte opportunità per i turisti desiderosi per gli sport acquatici: pesca in mare è particolarmente praticata lì.
 

Congo : Le basi


Il turismo è ancora molto poco sviluppato in Congo, che accoglie soprattutto i viaggiatori d'affari. Avrete bisogno di un visto e un biglietto di ritorno e una prova delle vostre vaccinazioni. La moneta è il franco CFA. E 'possibile trovare voli diretti da Parigi a Brazzaville (circa € 900 per voli di 8 ore). A circolare nel paese, il più conveniente è l'aereo, se si vuole andare da una città all'altra. I viaggi su strada sono faticosi e talvolta pericolosa a seconda della stagione, ma c'è una rete di autobus che serve le città di strada principale tra Brazzaville e Pointe-Noire. Si può anche prendere il treno che collega queste due città. Per viaggiare nelle città, troverete taxi e autobus, e anche noleggio auto con o senza autista. Budget: trascorrere una settimana in città per circa 1200 €, contando un livello medio di alloggi, alcune escursioni, ristoranti, e le spese di viaggio. Questo può essere abbassata se si mangia cibo locale. Per quanto riguarda la salute, la vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria e quelle contro il colera e il vaiolo dovrebbe essere di età superiore a 6 mesi. E 'meglio seguire un trattamento antimalarico prima della partenza. Sicurezza: Anche se è garantita in gran parte del paese, dobbiamo essere una certa vigilanza, soprattutto nelle grandi città. Inoltre, si consiglia vivamente di visitare il Dipartimento piscina e il confine con la Repubblica Centrafricana. Shopping: Ci sono molti elementi che si possono riportare un ricordo del vostro viaggio in Congo: sculture in legno o in bronzo, vimini, ceramiche, maschere, stoffe, che si trovano per lo più a Brazzaville settore Grande Poste.







Où et quand partir - When and Where to Go - Wohin und wann reisen - Dónde y cuándo salir - Dove e quando partire - Onde e quando partir