When and Where to Go | Où et quand partir | Wohin und wann reisen | Dove e quando partire | Dónde y cuándo salir | Onde e quando partir

 
       
Turks e Caicos


cittàGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Cockburn Town


Turks e Caicos


Dove e quando a viaggiare

Le isole godono di un clima tropicale temperato dalla presenza degli alisei. Da dicembre a febbraio, le temperature medie sono intorno ai 27 ° C e le piogge sono rare, mentre da marzo a novembre la pioggia cade frequentemente, anche se le temperature rimangono miti. Tra giugno e novembre, ci sono rischi di cicloni, specialmente in agosto / settembre. Il periodo migliore per visitare l'arcipelago è tra dicembre e febbraio.

 
Turks e Caicos : mappa


 



Cosa fare in Turks e Caicos ?


punti di immersione e riserve naturali (33 in tutto!) sono i punti di forza di questa destinazione. Troverete anche molti laghi, uccelli riparo e vari animali. Su Middle Caicos, alte scogliere a picco le spiagge, che lo rende diverso dalle altre isole, più piatta. Grotte sono scavate lì, e sono raggruppati nel Parco Nazionale di Conch Bar Caves: è possibile esplorare con una guida che vi dirà la storia di questo posto una volta sacro per gli indiani Lucayan, qui più di 600 anni. L'isola di Provo attrae viaggiatori a causa della sua grande spiaggia di sabbia chiara Grace Bay, che ospita ristoranti e negozi, e molti alberghi. Sulla West Caicos, subacquei ammirare i coralli e spugne giganti neri, mentre su North Caicos, belle e poco affollate spiagge come Whitby Pumpkin Bluff o dare la sensazione di essere Robinson Crusoe. Hai ancora scoprire Middle Caicos con le sue mangrovie e pinete, scogliere di South Caicos e migliaia di aragoste, e Grand Turk e Salt Cay dove le acque trasparenti sono popolate da pesci colorati in evoluzione in una giungla di corallo e dove si possono osservare le balene tra gennaio e marzo. Le riserve naturali sono la patria di molte specie, sia animali e floreali: fenicotteri, iguane, tartarughe, pesci vari, coralli, balene, delfini, aragoste. Abbiamo anche incontrare asini selvatici nel paese! Da un punto di vista culturale, da non perdere per scoprire i dipinti naif di artisti locali, con i loro colori vivaci e temi ispirati dall'ambiente immediato. Attività di godere di: golf, diving, sport acquatici, pesca.
 

Turks e Caicos : Le basi


Basta entrare nel territorio, un passaporto valido se il soggiorno è inferiore a 30 giorni. L'essere motto è il dollaro. I voli internazionali atterrano all'aeroporto di Providenciales. Per viaggiare lì, l'auto è la soluzione più conveniente. Si può anche prendere un taxi o noleggiare biciclette. Alcune isole sono tra le più interconnessi per via aerea. Provo, c'è una linea di autobus, e solo uno, di Leeward via a Sapodilla Bay. Ci sono anche traghetti che collegano Norh Caicos South Caicos. Economiche: hotel sono costosi, ma se si affitta una stanza privata con angolo cottura, o anche una villa, è possibile trovare la felicità da 100 € a notte. Idem per i ristoranti non piatti per meno di 25 €. Ma si possono visitare i centri commerciali per locali e acquistare i prodotti a prezzi abbordabili. Salute: Nessuna vaccinazione obbligatoria. Assicurarsi che le verdure e la carne sono cucinati correttamente e sbucciare il vostro frutto. E 'meglio bere anche solo acqua in bottiglia. Sicurezza: non ci sono particolari precauzioni da prendere. Shopping: Troverete poca scelta, con alcuni gioielli, saponi, sali da bagno. I migliori negozi si trovano sul Grand Turk.







Où et quand partir - When and Where to Go - Wohin und wann reisen - Dónde y cuándo salir - Dove e quando partire - Onde e quando partir