When and Where to Go | Où et quand partir | Wohin und wann reisen | Dove e quando partire | Dónde y cuándo salir | Onde e quando partir

 
       
Somalia

Attenzione : destinazione ad alto rischio


cittàGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Mogadiscio


Somalia


Dove e quando a viaggiare

Clima tagliare l'anno in stagioni secche e stagioni delle piogge: il primo di estendere da aprile ad agosto e gennaio a febbraio e la seconda da marzo a maggio e da settembre a dicembre. I mesi estivi sono il più favorevole per visitare il paese, perché anche se il calore è elevata (circa 32 ° C), l'aria viene rinfrescata dai venti monsonici.

 
Somalia : mappa


 



Cosa fare in Somalia ?


In guerra civile dal 1991, la Somalia non è una destinazione turistica, come troppo instabile e pericoloso nel momento in cui scriviamo queste righe. Tuttavia, potrebbe offrire i luoghi di interesse dei viaggiatori: • Le sontuose spiagge di sabbia bianca con barriera corallina al largo dove i subacquei potrebbero dare il cuore alla gioia: ma attenzione per gli squali! • Il porto di Merca, a sud di Mogadiscio, con una bella architettura in stile arabo. • Una cultura molto ricca a causa delle diverse civiltà che si sono scambiati con la popolazione locale: gli europei, arabi, africani, indiani hanno lasciato il segno. • In montagna e l'altopiano desertico da nord, si incontrano nomadi con le loro mandrie di cammelli, capre o pecore. Questo è dove le montagne più alte Ogo si trovano a 2660 metri. • A sud si trovano le uniche zone fertili bagnate da fiumi che scorrono da Etiopia, offrendo un paesaggio piatto, ma molto più verde. • Una pianta che ha due piante appartenenti alla cultura locale: in primo luogo l'incenso, che viene utilizzato nella produzione di incenso e profumi; e qat, considerato un farmaco a causa delle sue proprietà euforizzanti, e il cui consumo è illegale. • Una fauna selvatica la cui cammello è il rappresentante più importante: è infatti l'animale che la Somalia è il primo allevatore nel mondo. C'è ancora un sacco di ippopotami e coccodrilli in natura, ma in seguito alla guerra e siccità, molti leoni, zebre, giraffe ed elefanti scomparso.
 

Somalia : Le basi


Un passaporto valido è essenziale e può ottenere un visto in alcuni aeroporti del paese all'arrivo. La moneta è lo scellino somalo (SOS). Per chi arriva in aereo, dobbiamo fermare a Gibuti prima di approdare in Hargeysa, Burao e Mogadiscio (sapendo che i voli possono essere cancellati in qualsiasi momento). A circolare nel paese, ci sono teoricamente voli nazionali e autobus, ma limitano la guerra civile questi movimenti e li rende molto casuale. La rete stradale è in cattive condizioni. Nella capitale, ci sono minibus e taxi 7h alle 14h Sabato a Giovedi. Salute: vaccinarsi contro la febbre gialla, ma anche contro l'epatite A e B, la meningite A e C, in aggiunta ai vostri vaccinazioni standard. Prendere un trattamento per proteggersi dalla malaria e tutte le precauzioni contro il colera è ancora presente nella zona: lavarsi le mani, bere acqua sterilizzata, lavare frutta e verdura e cuocerli dopo aver sbucciato. Non consumare prodotti lattiero-caseari. Sicurezza: la Somalia è sempre pericoloso, e quindi fortemente scoraggiato come parte di un viaggio turistico.







Où et quand partir - When and Where to Go - Wohin und wann reisen - Dónde y cuándo salir - Dove e quando partire - Onde e quando partir