When and Where to Go | Où et quand partir | Wohin und wann reisen | Dove e quando partire | Dónde y cuándo salir | Onde e quando partir

 
       
Nepal


cittàGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Kathmandu


Nepal


Dove e quando a viaggiare

Il Nepal godo di una stagione secca da ottobre a maggio, quando le temperature possono superare i 30°C a Kathmandu, seguite da una stagione delle piogge da giugno a settembre. Potete visitare il Nepal in qualsiasi periodo dell'anno a seconda della zona di interesse, se avete intenzione di fare trekking in montagna è meglio andare tra ottobre e marzo in modo da evitare la pioggia e godersi il sole. Si può sentire anche molto freddo sopra i 3.000 metri durante i mesi di dicembre e gennaio. Meglio evitare Kathmandu in maggio e giugno quando il caldo diventa opprimente e le strade diventano piene di fango.

 
Nepal : mappa


 



Cosa fare in Nepal ?


Lontano dai cliché dei backpackers negli anni '70, il Nepal è un paese unico; piccola e tranquilla, cullati dalle montagne più alte del mondo, intrise di buddismo e l'induismo.

Kathmandu non mancherà di stupirvi dalle sue contraddizioni; la polvere permanente e il rumore è tanto una parte del suo carattere, come i balconi finemente lavorati sovrastanti le strade e la serenità dei suoi templi. Continua a seguire la valle fino Patan con i suoi numerosi monasteri buddisti, poi a Bhaktapur con la sua architettura magica risonanza con preghiere e mantra.

Il Royal Park di Chitwan è la patria di tigri, rinoceronti e innumerevoli uccelli e può essere scoperto dal retro di un elefante o in canoa, a piedi o in un 4 ruote motrici, ma sempre con una guida. Il sito di Pokhara, scoperto da hippy, ha mantenuto la sua serenità e la sua magia nel corso degli anni; il suo lago, dominato dalle Annapurnas, aggiunge al suo fascino e lo rende un luogo idilliaco per rilassarsi prima o dopo un trekking.

Ricerca di emozioni forti scalatori vorranno proseguire dritto per Solu Khumbu, il lato più popolare dell'Everest dove campo base si trova a 5340 metri che consentono una vista del vertice mitica a oltre 8.000 metri. Escursioni in montagna è possibile in vari siti in Nepal, offrendo ai visitatori la possibilità di scoprire i villaggi fuori dai sentieri battuti insieme con i loro abitanti seguente la loro routine quotidiana immutate da secoli e sempre sorridenti ed accoglienti.

 

Nepal : Le basi


Si può volare a Nepal via New Delhi o Hong Kong.

Avrete bisogno di un visto in anticipo e gli escursionisti bisogno di un permesso che può essere ottenuto all'arrivo.

La moneta in circolazione è la rupia nepalese.

È possibile trovare una camera doppia per meno di 20 e un pasto costerà circa 5, meno se ordinate dal-bhat, un piatto locale e abbondante.

Gli escursionisti dovranno pianificare per il pagamento 10-100 per un permesso settimane.

Ci sono alcune precauzioni per la salute è necessario tener conto di prendere; attenzione per le zanzare durante la stagione dei monsoni a bassa quota, bollire l'acqua e lavare tutta la frutta e la verdura, proteggersi dal sole, guardare per sanguisughe nella Tra durante i monsoni. Prendete un kit di pronto soccorso ben confezionato con voi e se si va escursioni non dimenticare questi elementi; buone scarpe da trekking, sacco a pelo buona qualità per le basse temperature, guanti, cappello, luce ma indumenti caldi e un buon impermeabile. Si dovrebbe considerare un'escursione in Nepal solo se si è fisicamente in forma, stare all'erta per il mal di montagna.

Possibili souvenir per l'acquisto prima della partenza comprendono ruote di preghiera, campane tibetane, tappeti, gioielli, pietre semi-preziose, abiti su misura, scialli pashmina e tankas.








Où et quand partir - When and Where to Go - Wohin und wann reisen - Dónde y cuándo salir - Dove e quando partire - Onde e quando partir