When and Where to Go | Où et quand partir | Wohin und wann reisen | Dove e quando partire | Dónde y cuándo salir | Onde e quando partir

 
       
Islanda


cittàGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Reykjavík


Islanda


Dove e quando a viaggiare

Ovviamente non si visita l'Islanda per il suo clima, comunque il freddo non è insopportabile. L’estate offre temperature comprese tra i 10°C e i 20°C con pioggia, vento e soprattutto cambiamenti improvvisi del tempo. L'inverno è abbastanza freddo, con temperature notturne fino a -15°C. In generale, questo freddo è contrastato da fenomeni spettacolari come il sole di mezzanotte in estate (a giugno infatti il nord del paese non percepisce il buio notturno) e l'aurora boreale che si può osservare durante l'inverno nel Nord del paese col cielo sereno. Tuttavia, il periodo migliore per visitare l'Islanda se si desidera beneficiare delle infrastrutture turistiche prima della loro chiusura è tra giugno e settembre.

 
Islanda : mappa


 



Cosa fare in Islanda ?


Questa isola alla fine del mondo al confine con il Circolo Polare Artico è incontaminato con contrasti naturali e il paesaggio splendido, una ricchezza selvaggia che non si può ignorare.

Reykjavik, la capitale più settentrionale del mondo, è una città moderna che ha alcuni luoghi interessanti: Vecchie quartieri con case di legno, il Museo Nazionale, la chiesa Hallgrimskirkja costruito nel 1974, dove si può vedere la città salendo in cima alla torre, e il vulcano Show, dedicato a eruzioni vulcaniche, dove potrete scoprire le loro meraviglie.

Gullfoss è un luogo turistico popolare, famoso per la sua bella cascata.

Non lontano, Geysir vanta numerosi geyser spettacolari in un paesaggio lunare.

Altre belle scali: Myvatn, con il suo bellissimo lago abitato da molti uccelli, Helgafell con la sua collina di poteri magici che compare in tutte le leggende islandesi, Grimsey, una piccola isola con ripide scogliere, Kerlingarskard o strega Pass che è all'origine di una voce su un mostro marino, anche il lago di Askja con il suo cratere termale, o il Parco Nazionale Jkulsargljufur, una riserva naturale di recente creata con gole profonde e cascate, paesaggi e grotte.

 

Islanda : Le basi


L'Europa è collegata in Islanda dalla compagnia aerea Icelandair.

Non è richiesto alcun visto per i cittadini europei.

La moneta in circolazione è la corona islandese.

Il budget richiesto è molto costoso: circa il 70 per una camera doppia, e circa 20 per un pasto. Inoltre, prendere in considerazione l'ingresso ai musei, che sono piuttosto costosi.

Non ci sono problemi di salute in Islanda i cui abitanti hanno il record di longevità in Europa: Il sistema sanitario è molto efficace con molti medici. Tuttavia, proteggersi efficacemente contro una piccola mosca chiamato "mosca nera" che è comune in estate e molto aggressivo dando una puntura sgradevole.

Per viaggiare all'interno del paese, autobus e traghetti sono l'unico mezzo efficace di trasporto disponibili, a meno di prendere un taxi. In inverno, c'è solo l'aereo perché le strade sono generalmente intasati da neve o ghiaccio.








Où et quand partir - When and Where to Go - Wohin und wann reisen - Dónde y cuándo salir - Dove e quando partire - Onde e quando partir