When and Where to Go | Où et quand partir | Wohin und wann reisen | Dove e quando partire | Dónde y cuándo salir | Onde e quando partir

 
       
Iraq

Attenzione : destinazione ad alto rischio


cittàGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Baghdad


Iraq


Dove e quando a viaggiare

L'Iraq è il paese più caldo della penisola arabica e il suo clima di tipo continentale è diviso in due stagioni: una stagione calda e secca da maggio a ottobre con temperature fino a 50 ° C a giugno e una stagione più fresca da novembre ad aprile . I periodi migliori per visitare l'Iraq sono a marzo o novembre.

 
Iraq : mappa


 



Cosa fare in Iraq ?


Considerata la culla della civiltà, l'Iraq è la patria di migliaia di siti archeologici, alcuni dei quali non sono ancora stati esplorati. Tuttavia, anni di guerra hanno in gran parte deteriorato questo patrimonio culturale incomparabile e alcune perdite sono purtroppo irreversibili. A Baghdad, è il famoso Museo Archeologico Nazionale, nel centro della città, che improvvisamente è stato preso di mira e ha subito ingenti danni, e ha perso migliaia di pezzi pregiati. Si può vedere il palazzo abbaside, risalente al 1179 e un museo, che è stata bombardata nel 1991, e la scuola di al-Mustnasiriya, risalente al 1232, che ha subito la stessa sorte. La città di Ctesifonte, a sud di Baghdad, è probabilmente il primo paese nella storia ed è stata anche la capitale della Persia, si potranno ammirare un enorme arco in mattoni (alta 30 metri) che esiste per 2000 anni. Per mantenere questo lavoro unico, abbiamo ricostruito una parte ed è stata sostenuta con contrafforti nel 2007. Altre attrazioni danneggiata dai bombardamenti nel 1991, la ziggurat di Ur, che risale al 3000 aC, il palazzo di Assurbanipal a Ninive, una chiesa di Mosul risalente al 10 ° secolo, e antichi borghi che sono state distrutte e rase al suolo. A nordest di Baghdad, Samarra è un luogo famoso per chiits pellegrini, e ci sono le rovine risalenti alla dinastia abbaside, in particolare quelli di Al-Mutaxakkil, che fanno di questo sito è classificata al patrimonio dell'Unesco.
 

Iraq : Le basi


È richiesto il visto per entrare in Iraq, e un passaporto valido per altri 6 mesi e un biglietto di ritorno. Il visto è quello di applicare almeno 45 giorni prima della partenza e non si è sicuri di ottenere oggi. L'essere motto è il dinaro iracheno (IQD). Si può andare in Iraq con l'aereo da Parigi, sia a Baghdad o Bassora per via Doha. Tutti i movimenti nel paese è pericoloso e fortemente sconsigliato. La vita quotidiana: Seguire le tradizioni e non indossare abiti corti o pantaloncini o low-cut. Non bere alcolici in luoghi pubblici. Salute: non esiste un vaccino obbligatorio, ma è consigliabile avere aggiornato la propria vaccinazione universale, e aggiungere quelli contro il tifo e l'epatite A e B. Il rischio di colera è presente anche, e lui meglio lavare accuratamente le mani spesso, bere in bottiglia acqua e mangiare cibi ben cotti. anche proteggersi contro le zanzare. Sicurezza: il Ministero degli Esteri sconsiglia di tutto il movimento turistico in Iraq al momento. La violenza è attacchi in corso e frequenti. Anche la strada che conduce all'aeroporto internazionale di Baghdad, dovrebbe essere presa in un veicolo blindato e sotto scorta. Se si dispone di andare in Iraq, riferire al suo arrivo presso l'ambasciata o il consolato. (Vedi le istruzioni di sicurezza sul sito del Ministero degli Esteri). Shopping: Se si riesce a riportare i ricordi, si ha la scelta di ceramica, terracotta, oggetti in rame, tappeti.







Où et quand partir - When and Where to Go - Wohin und wann reisen - Dónde y cuándo salir - Dove e quando partire - Onde e quando partir