When and Where to Go | Où et quand partir | Wohin und wann reisen | Dove e quando partire | Dónde y cuándo salir | Onde e quando partir

 
       
Guinea


cittàGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Conakry


Guinea


Dove e quando a viaggiare

Il clima in Guinea è, nelle zone tropicali o sub-equatoriale, e la diversità della divisione sollievo il territorio in quattro regioni con condizioni climatiche differenti. Nella Bassa Guinea, la stagione delle piogge dura sei mesi, con temperature comprese tra 23 e 35 ° C. In Medio Guinea, la stagione delle piogge è un po 'più corto e meno precipitazioni. Nell'Alta Guinea, è un clima tropicale secco, e ci sono più di tre mesi della stagione delle piogge, con temperature elevate a causa della Harmattan (circa 40 ° C), ad eccezione tra dicembre e febbraio, quando cadono a 15 ° C. E 'in Foresta Guinea che il clima sub-equatoriale prevale, con due stagioni delle piogge separati da una breve stagione secca la maggior parte dell'anno l'umidità è alta e temperature tra i 24 ei 28 ° C. Dato tutti questi dati, il periodo migliore per visitare la Guinea è da novembre ad aprile, che è la stagione secca su tutto il territorio.

 
Guinea : mappa


 



Cosa fare in Guinea ?


Molto verde, Guinea offre belle viste per i viaggiatori. Si potrebbe per esempio scoprire il Fouta pietra e foreste, che sono fonte di molti fiumi, il Niger, tra gli altri, con le sue numerose cascate, tra cui il famoso velo da sposa. Un altro sito notevole, il punto più alto in Africa occidentale, il Monte Nimba, che è registrato nel UNESCO: è sede di un equilibrio ecologico di preservare assolutamente, e si può godere escursioni per scoprire la sua fauna e flora. Sulla costa ci sono belle spiagge, in particolare quella di Bel Air e dei suoi 7 km di sabbia fine, e non mancherà una deviazione per le isole di Los. praticare anche sport acquatici o Tamara in Kassa, in un ambiente splendido. Scopri anche Sangaréyah Bay e la sua mangrovie. Gli amanti della storia potranno andare a vedere i resti di Fotoba Penitenziario, e gli amanti degli animali potranno esplorare il Badiar parco, che protegge la fauna ancora molto diverse. Un'altra attrazione da non perdere: le tartarughe giganti delle isole Los. Per quanto riguarda la capitale Conakry, una città costiera, è possibile visitare il centro storico sull'isola di Tombos una diga attaccato alla terraferma.
 

Guinea : Le basi


È richiesto il visto per entrare in Guinea. La moneta è il franco guineano (GNF). Se arrivate in aereo, si terra presso l'aeroporto a Conakry Gbessia, ma esistono altri aeroporti internazionali, come quelli di Labe, Kankan e Faranah. Per spostarsi in tutto il paese, il modo più comune è il taxi, ma si possono anche trovare autobus e minibus che viaggiano sulle strade, e si può anche noleggiare una macchina. taxi Bush ti fanno fare gite fuori città. Per quanto riguarda la salute, è necessario avere l'aggiornamento vaccini convenzionali e aggiungere uno contro la febbre gialla obbligatoria. Non mangiare nulla che non sia pelati o bollita. Evitare di nuotare in acqua dolce. anche proteggersi contro le punture di insetti e zanzare che sono vettori di malattie gravi. Prendere un trattamento contro la malaria ed evitare il contatto con gli animali. Lavarsi le mani spesso e accuratamente. sicurezza interrogazione, la presenza del virus Ebola è la prima ragione per evitare Guinea al momento (marzo 2015). Inoltre, gli attacchi armati sono in aumento in Conakry e la sua periferia. Traffico di notte è fortemente sconsigliato. Di giorno, egli deve essere molto vigili nelle aree popolate come i mercati. Le regioni di confine con la Liberia e la Sierra Leone sono fortemente scoraggiate. Per il vostro shopping, sentitevi liberi di vagare per i mercati locali per acquistare strumenti musicali sono (djembe, Kora, balafon) o panni multicolori, tappeti, ceramiche e zucche.







Où et quand partir - When and Where to Go - Wohin und wann reisen - Dónde y cuándo salir - Dove e quando partire - Onde e quando partir