When and Where to Go | Où et quand partir | Wohin und wann reisen | Dove e quando partire | Dónde y cuándo salir | Onde e quando partir

 
       
Cina




Cina


Dove e quando a viaggiare

Questo vasto paese sperimenta una vasta gamma di condizioni climatico da tropicale a temperato in modo da creare un paese con diverse facce.

Il Nord La Manciuria ed il Nord Est della Cina come Shenyang e Pechino possiedono inverni estremamente freddi della durata di quasi sei mesi da ottobre ad aprile. Le temperature possono raggiungere i -33°C, mentre le temperature nel sud durante l'inverno si aggirano intorno ai -15°C.
Nel resto dell'anno le temperature sono più miti, ma c'è un periodo di monsoni che può rendere spiacevole il clima caldo e umido con un’alta piovosità da giugno ad agosto.
Nelle zone montagnose la rigidità dell'inverno è compensata dal fresco dell'estate quando, a causa della latitudine, in altre parti del territorio le temperature sono inferiori.
L’autunno, come nella maggior parte delle zone del continente asiatico, è il momento più caldo per il soggiorno. I mesi di maggio e giugno offrono comunque un'alternativa molto piacevole.

Il Centro e il Sud Se il grande Nord della Cina presenta estati secche ed inverni freddi, la maggior parte della Cina convive con il ritmo del clima monsonico con un'estate bagnata ed un inverno freddo. Questa denominazione generica del clima monsonico insieme ad una certa somiglianza con le manifestazioni climatiche, esclusa nell'estremo nord della Cina, permette comunque di capire che questo enorme paese possiede grandi differenze climatiche da Nord a Sud, attraverso il semi-deserto, il deserto e le zone montuose. Il Centro ed il sud della Cina beneficia di un clima tropicale e subtropicale, senza un inverno estremamente freddo, anche se può essere più rigido al centro, come ad esempio a Shanghai, dove le temperature minori non sono rare.
Al centro, da giugno a settembre, i monsoni guidano il meteo con piogge molto abbondanti e molto umide difficili da sopportare. Maggio ed ottobre sono i mesi più favorevoli.

Nel Sud, in particolare Hong-Kong, queste spiacevoli caratteristiche climatiche sono accentuate; le forti piogge dei monsoni da maggio ad agosto rendono l'atmosfera soffocante e raggiungono la loro apoteosi con l'arrivo di devastanti tifoni nel mese di settembre. Pertanto il soggiorno è consigliabile tra novembre e dicembre.

 
Cina : mappa


 



Cosa fare in Cina ?


L'immensità di questo paese, la stranezza di questo antico modo di vivere, la sua storia che risale a migliaia di anni, la rapidità della sua evoluzione attuale, tutto questo rende la Cina una meta affascinante e che non può essere tutto preso durante una sola visitare lì.

Pechino Pechino una metropoli è sede di vari siti storici e meraviglie culturali. Inizia con il famoso Tienanmen posto, circondato da monumenti come Popoli dell'Assemblea Palace o il mausoleo del presidente Mao. La Città Proibita, vasta residenza delle dinastie Ming e Qing, è naturalmente una tappa quasi obbligata con il suo magnifico design architettonico perfettamente conservata. Il Palazzo d'Estate e il suo splendido parco, i templi, pagode e il lago tutti creano paesaggi di tale armonia e l'equilibrio che sono rare tra gli elementi naturali e costruzioni umane.

Fate una passeggiata per le strade (hutong) che sono sfuggiti i lavori avviati dall'Organizzazione JO, passeggiare per i mercati e gustare i cibi deliziosi locali venduti sulle bancarelle di strada. Visitate il mercato delle pulci, dove troverete oltre 3000 bancarelle cercando di vendere le loro merci, raso Road e l'Uccello e mercati di fiori sono anche merita una visita. In quest'ultima si trovano scorpioni, tartarughe, ragni e gatti per la vendita.



Shangai, un altro megalopoli, purtroppo ha una cattiva reputazione, anche se nel centro storico si gode di scoprire le sue strade labirintiche, il suo bazar, la bella Yu Giardini e il quartiere Bund, con i suoi negozi e ristoranti alla moda. Da vedere anche il gigantesco grattacielo della Shangai World Financial Center e il Popoli Luogo in cui si può vedere l'Opera House.

La Grande Muraglia dovrebbe assolutamente essere visitato. Ha iniziato a 2000 anni fa e che richiedono la riduzione in schiavitù di innumerevoli lavoratori, attraversa paesaggi che è sublime nella sua bellezza in numerosi luoghi.

Il sito archeologico più grande in Cina è a Xian, il gioiello che è la cotta esercito di terra, 6.000 figurine full size ed i loro cavalli, ognuna diversa, sotterraneo per 2.000 anni. Fa una scena indimenticabile.

Altri siti vale la pena una deviazione includono il villaggio neolitico di Banpo e il Tempio Faman.

Hong Kong, sorprendente simbiosi tra est e ovest, offre diverse opportunità per le visite da non perdere: che attraversano la baia in un Junk oa bordo del traghetto Stella, una passeggiata lungo la Avenue of Stars, alla scoperta di uno (o più) di 6.000 templi cinesi in città, imbattersi giardini e parchi semi-nascosto in tutta la città che offre bellissimi scorci di natura addomesticata e nutriti in cui è possibile in bicicletta, passeggiare, pescare o giocare a golf, il Museo delle Arti nel quartiere di Kowloon

Infine, il Tibet è un posto a parte tanto per la Cina, come nella mente del viaggiatore. Lhasa e il Palazzo Potala rimangono luoghi magici e Shigatse Buddha vi stupirà.

 

Cina : Le basi


Diverse compagnie aeree servono gli aeroporti di Pechino, Hong Kong e Shangai.

È richiesto un visto turistico.

La moneta in circolazione è il Yuan. Il budget richiesto è più grande a est che a ovest con alloggio di essere il più costoso. A causa di questo, una camera doppia costerà 10-60 e si può mangiare per 5-15, mangiare cucina varia da diverse regioni, ma sempre deliziosa.

Per quanto riguarda le precauzioni per la salute, il punto essenziale ricordare che l'acqua è imbevibile ovunque.

È necessario assicurarsi che le vaccinazioni siano aggiornate e aggiungere quelli per l'epatite A e B insieme con il tifo.

Proteggersi dalle zanzare a causa di malattie trasmissibili. Attenzione anche per le città altamente inquinate se si soffre di asma.

Viaggiando verso l'interno, il piano è, naturalmente, il modo più rapido per le lunghe distanze, ma il treno e l'autobus vi fornirà esperienze memorabili. Nelle città, la bicicletta è molto pratico e molto popolare.



Richiedi un preventivo per un viaggio fai da te

Tour 100% personalizzabili proposti dai nostri tour operator locali | Richiedi un preventivo e ricevi una risposta entro 48 ore | I voli internazionali non sono inclusi nel prezzo








Où et quand partir - When and Where to Go - Wohin und wann reisen - Dónde y cuándo salir - Dove e quando partire - Onde e quando partir