When and Where to Go | Où et quand partir | Wohin und wann reisen | Dove e quando partire | Dónde y cuándo salir | Onde e quando partir

 
       
Bhutan


cittàGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Thimphu


Bhutan


Dove e quando a viaggiare

Il clima è molto vario a seconda dell'altitudine: dal tropicale nel sud, la presenza dell'Himalaya nel nord rende più rigoroso. Tra settembre e novembre, è il momento più piacevole, con un buon tempo sereno, permettendo la pratica del trekking in buone condizioni, ed è la stessa in primavera, da marzo a maggio, più belle fioritura rododendri. Nel mese di dicembre e gennaio, si incontrano tempo più freddo, ma i turisti sono meno frequenti, sarà interessante finanziariamente. Per evitare il periodo da giugno ad agosto, a causa del monsone. Se volete che il vostro viaggio in concomitanza con le feste tradizionali, sapere che ci sono quasi tutto l'anno.

 
Bhutan : mappa


 



Cosa fare in Bhutan ?


Il Bhutan è delimitata da Tibet a nord e l'India a sud: piccolo paese plasmato da pianure tropicali al confine indiano e alte valli nella parte himalayana, è stato a lungo i viaggiatori sconosciuti, e posto sotto l'autorità dei monaci buddisti prima di essere oggi regno, con meno di un milione di abitanti. Ora possiamo scoprire questo paese così lontano, i paesaggi mozzafiato, la sua pratica dell'agricoltura tradizionale che è la sua principale risorsa, e le sue tradizioni sorprendenti. Si può iniziare con la capitale Tiumphu, ha chiesto in una valle boscosa, con il vecchio fascino delle sue case colorate e non un solo semaforo! Molti siti stanno vedendo: il Dzong Fortress Trashi Chhoe della Religione Gloriosa, che ospita gli uffici del re; l'Istituto Nazionale per Zorig Chusum scuola insegnando arti tradizionali ai bambini che provengono da tutto il paese; National Memorial Chorten, monumento religioso dove si possono vedere le statue tantriche e immagini sacre, ma è anche un luogo di culto dove centinaia di corsa bhutanese continuamente; Weekend Market dove gli abitanti vengono a vendere i loro prodotti; Stadio Changlimithang dove gli arcieri si stanno allenando per lo sport nazionale, che si pratica in abiti tradizionali; l'Istituto Nazionale di Medicina Tradizionale, dove le droghe sono prodotti con oltre 300 piante e poi essere inviato in tutto il Regno. Paro, ovest del paese, si trova in una valle fertile ed i paesaggi sono sontuosi. Si vedrà il Museo Nazionale, che vi immergerà nella cultura del paese, ma anche il Monastero Taktshang che domina la valle, luogo sacro del regno. Questo è il più vicino è Paro. Impossibile citare tutte le attrazioni di questo piccolo paese, ma qui ci sono alcuni altri esempi maggior parte dei posti praticamente imperdibili per il visitatore curioso: Bumthang, centro spirituale del paese, con le sue 4 grandi valli, Dzong, templi e palazzi; Phobjika la valle, riserva di caccia unico e protetto, con le sue gru dal collo nero, il suo orso, le volpi e leopardi rosse, e il Parco Nazionale Black Mountains; la piccola città di Trashigang, così isolato e autentico; il santuario della Yeti nell'estremo est del paese; Villaggio Laya, a 3700 metri di altitudine, sotto il picco Tsenda Gang, dove Layap hanno le loro abitudini e la lingua della propria, a cui si può accedere a piedi. E tante altre meraviglie ...
 

Bhutan : Le basi


È possibile immettere il Bhutan con un visto (tramite un tour operator) più le condizioni imprescindibili: per presentare il percorso pianificato e pagare 200-250 dollari al giorno. Tutti gli stranieri devono necessariamente passare attraverso un'agenzia di viaggi che offre tour organizzati. La moneta è il ngultrum (Nu), ma è possibile utilizzare rupie indiane in tutto il territorio. Si arriva dall'Aeroporto Internazionale di Paro, via New Delhi, Singapore, Bangkok e Kathmandu. A circolare in paese, si ha la scelta tra la strada ei piedi ...! La strada può essere bloccata da diversi motivi imprevisti (neve, colata di fango, frane, ecc), in modo da prendere i tuoi problemi con pazienza, sia che siate in un veicolo noleggiato da tour operator o in un autobus pubblico. Sono in programma linee interne aeree. Il bilancio: $ 250 al giorno da pagare per il gruppo di turisti comprendono alloggio, trasporti locali, pasti, visite guidate e guide di stipendio, cui va aggiunto il costo di possibile divertimento, passeggiate a cavallo o di altre uscite. Da un punto di vista della salute, i rischi sono dello stesso tipo in altri paesi asiatici: vaccino contro la febbre gialla, turista rischio, le malattie infettive. Naturalmente è consigliabile avere le sue vaccinazioni classici aggiornati. Per gli appassionati di trekking, essere vigili con mal di montagna. E le guarnizioni del piano contro la peste per i viaggi di strade che sono tortuose e in cattive condizioni. Per quanto riguarda la sicurezza, non esiste un vero problema: ci sono pochi voli e quasi nessuna aggressione in Bhutan. Shopping: puoi segnalare un artigianato molto originali e ben tenuto, tessuti di cotone, seta, lana, arazzi, gioielli, sculture in legno, dipinti, scatole di bambù o stivali ricamati con motivi tradizionali.







Où et quand partir - When and Where to Go - Wohin und wann reisen - Dónde y cuándo salir - Dove e quando partire - Onde e quando partir